“Ciao, sono Covid-19, ecco perché sono qui...”

Oggi il Mondo si trova a fare i conti con una terribile pandemia che sta mettendo a dura prova intere popolazioni. Questo virus ha inevitabilmente cambiato le nostra vite, sconvolgendo le nostre abitudini, privandoci di quelle sensazioni, di quei gesti, a cui forse prima, non davamo la giusta importanza. Questo virus ci ha separato dai nostri cari, dai nostri affetti, ci ha costretto ad evitare i contatti sociali… una stretta di mano, un abbraccio, un bacio! Ma la paura non deve prendere il sopravvento, dobbiamo restare uniti, seppur distanti, per ritrovare tutto ciò che adesso sembra ormai lontano.

In questi giorni è diventato virale un video, di cui non si conosce l’autore, che ha pensato di dar voce al Coronavirus, immaginando le sue parole in una vera e propria lettera per il mondo intero. Un messaggio che sta dividendo il web. Infatti, se da una parte c’è chi condivide i tanti spunti di riflessione che dà, dall’altra, c’è chi invece non accetta di dover quasi ringraziare questo nemico invisibile che fa vittime in tutto il globo.

GUARDA IL VIDEO

La speranza è che quando finirà questo momento buio dell’esistenza, tutto questo ci sarà servito per riscoprire il vero valore della vita, il verso senso delle cose, riscoprire noi stessi… e che questo Mondo può essere un posto migliore, ma dobbiamo volerlo tutti… INSIEME!

Daniele Barone
- amministratore dblog -