Non appena scocca l’ora Xmas

inevitabilmente si ritorna un po’ indietro nel tempo, a quando eravamo bambini, quando i nostri cuori si inebriavano di quella magia, di quella felicità che dovremmo portarci dietro tutto l’anno, tutta la vita. Il Natale ha questo potere, risveglia in noi quel buon senso e quella gioia che riscaldano le fredde e lunghe giornate d’inverno.

Io ho diversi ricordi del mio Natale! Ricordo… i preparativi! Qualche settimana prima del 25 Dicembre, ci adoperavamo in famiglia, tutti insieme, per allestire un piccolo alberello ed un presepe, ricordo mia Madre e mio Padre ai fornelli che cucinavano sempre tante cose buone, ricordo mia Zia ed i suoi regali a tutta la famiglia (in fondo ho sempre saputo che il nostro Babbo Natale fosse lei)… Ricordo le lunghe giornate in compagnia dei miei nonni e dei loro racconti, ricordo lo stare insieme nonostante non avessi una grande famiglia, di quelle da tavolate infinite, ricordo la semplicità e l’amore in ogni piccolo gesto.

Poi si cresce e Babbo Natale pian piano svanisce dai nostri ricordi, la magia si affievolisce e ricorriamo al Natale solo per le pazze spese, i grandi regali e le mega abbuffate a tavola…

Non è un caso se oggi il Natale viene definito da molti, una festa commerciale, la festa del consumismo. Come indica un sondaggio della Deloitte Xmas Survey, in Italia la spesa media di questo Natale 2018 sarà di 541€ a famiglia (rispetto ai 527€ spesi a Natale 2017). Una parte rilevante degli acquisti (27% in Europa; 23% in Italia) avverrà già entro fine novembre, anche per effetto del Black Friday. Nel 2018, infatti, la percentuale di Italiani che sfrutterà questa ondata di sconti salirà dal 6% del 2017 all’11%.

Si parla insomma di grandi cifre! Ma dov’è finita quella Magia fatta di piccoli gesti? Perché non ritrovarla? Non è mai troppo tardi per farlo ed è la giusta occasione per chiamare quel familiare che non sentiamo da tempo, quell’amico d’infanzia che oramai non vediamo più…il Natale ci ricorda che è sempre il momento giusto per riscoprire quella Magia ed alimentarla di anno in anno.

Auguro a tutti voi di trascorrere queste festività nel miglior modo possibile, ma soprattutto vicini alle persone care perché in fondo è questo il regalo più grande.

“Le mille luci di questo Natale siano per tutti voi l’impulso ad accendere
quell’unica luce che davvero illumina, la luce del vostro cuore.”

CLEONICE PARISI.

Lo Spot di Natale che ha commosso il Mondo.• attiva i sottotitoli •
Daniele Barone
- amministratore dblog -